Sirene dalla Premier per il centrocampista ivoriano, valutato 30 milioni di euro

Per questioni di Financial Fair Play (e con un’esclusione dall’Europa League che aleggia sempre più in questi giorni nelle segrete stanze dell’UEFA), il Milan avrà bisogno di vendere qualche big.

Tra i nomi papabili c’è quello del 23enne centrocampista ivoriano Frank Kessie, per il quale il Milan – che deve pagare entro il 30 giugno il riscatto obbligatorio di 24 milioni all’Atalanta dopo la prima tranche di 8 milioni dovuta al prestito biennale del giocatore – vorrebbe 30 milioni di euro.

Tuttavia su Kessie – autore nell’ultima Serie A di 7 gol e 3 assist in 34 partite – cominciano ad esserci i primi movimenti di mercato.

Secondo recenti rumors, il giocatore non sarebbe convinto dell’ipotesi cinese e così si sono fatte avanti in queste ore alcune squadre inglesi.

Si tratta dell’Arsenal di Unai Emery (dove milita Lucas Torreira, che piace molto al neo tecnico rossonero Marco Giampaolo, che l’ha allenato alla Sampdoria), del Tottenham Hotspur di Mauricio Pochettino e del West Ham United di Manuel Pellegrini.

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: