Non solo Aye per il reparto offensivo di Corini: occhi anche sullo spagnolo classe ’94

Profili di qualità, giovani e dal grande potenziale. Sembra essere questa la strategia del Brescia per il suo reparto avanzato.

Dopo aver ufficializzato Aye del Clermont (dove piace anche il trequartista Pereira Lage, ritenuto però seconda scelta in quanto in quel ruolo l’obiettivo primario resta Giaccherini), gli occhi delle Rondinelle si spostano nell’Eredivisie, l’equivalente olandese della Serie A.

In particolare – riferisce Sky Sport – i dirigenti bresciani starebbero monitorando l’attaccante spagnolo classe 1994 dell’Heracles, Adrian Dalmau.

Nella scorsa stagione, Dalmau è stato una delle rivelazioni della classifica cannonieri dell’Eredivisie, con 19 gol all’attivo.

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: