Il capitano bianconero si trasferisce alla corte di mister Di Carlo a titolo definitivo

Emanuele Padella lascia l’Ascoli e diventa ufficialmente un nuovo giocatore del Vicenza di Mimmo Di Carlo.

Il difensore, classe 1998, lascia la squadra bianconera ora allenata da Paolo Zanetti con la formula dell’acquisizione a titolo definitivo.

Nell’ultima stagione cadetta, ha totalizzato con il “suo” Ascoli 20 presenze, 1 gol e 2 assist vincenti.

Comunicato dell’Ascoli sull’addio di Padella

L’Ascoli Calcio 1898 FC S.p.A. comunica il trasferimento a titolo definitivo di Emanuele Padella al Vicenza.
Il capitano bianconero saluta Ascoli dopo due stagioni, condite da 57 presenze e due gol.
A “Lele” va il sentito ringraziamento del Club per la professionalità, la serietà, la dedizione e l’impegno sempre profusi e messi al servizio dell’Ascoli Calcio. 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: