Le parole del vice allenetore rossoblu dopo la gara col Benevento

Una beffa molto amara per una partita che fino al 92′ era stata preparata minuziosamente e senza sbavature. Invece per il Cosenza arriva una sconfitta last-minute (decisivo il gol di Armenteros su assist di Viola) che brucia parecchio. Ecco alcuni passaggi della conferenza stampa post-gara di Roberto Occhiuzzi, vice allenatore del Cosenza (l’allenatore in prima Piero Braglia è ancora out per squalifica) – (report completo su anteprima24.it):

La sconfitta di oggi col Benevento? Difficile da commentare, sapevamo di affrontare una squadra forte ma sapevamo come contrastarla. Ci stava di soffrire, siamo abituati a farlo e abbiamo cercato di far male. Da parte nostra abbiamo disputato la partita perfetta, condizionata da un episodio. Adesso questa rabbia dovremo metterla in campo già martedì. Avevamo studiato il Benevento e determinate situazioni. Dovevamo lavorare con i tempi giusti e ci siamo riusciti bene. Da fastidio prendere gol su una palla inattiva, su situazioni che avevamo studiato e preparato […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: