Le parole del Dg ligure dopo la gara col Benevento

C’è tanta rabbia e amarezza in casa Spezia, dopo la sconfitta per 3-1 contro il Benevento. Il club ligure – come sostiene il Dg Angelozzi nel post gara (il tecnico Vincenzo Italiano non ha rilasciato dichiarazioni) – è stato danneggiato a causa dell’operato del sig. Volpi, reo – secondo i bianconeri – di aver favorito palesemente i padroni di casa. Ecco un estratto della conferenza stampa di Angelozzi dopo la gara (report completo su anteprima24.it):

Facciamo i complimenti al Benevento, una squadra forte e una società forte. Oggi, però, la partita è stata Volpi contro lo Spezia. Se c’era l’espulsione di Mora dopo trenta minuti, allora dovevano essere espulsi anche dei giocatori del Benevento. Quella giallorossa è una squadra forte, non ha bisogno di aiuti. Noi abbiamo perso tredici partite fa contro il Pisa e sapete chi era l’arbitro? Volpi. Rispetto il Benevento, Vigorito, Foggia ma oggi la partita è stata rovinata. Si poteva assistere a una gara più bella probabilmente. […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: