Le parole del tecnico dopo la gara con la Real Sociedad

Il Barcellona ci mette ben 82 minuti (grazie ad un gol di Messi su rigore dopo consulto VAR) e tantissima fatica per aver la meglio per 1-0 su un’ottima Real Sociedad. Ecco le parole post gara del tecnico Quique Setién (fonte: MARCA):

Sapevamo che sarebbe stata una partita tremendamente difficile, con sei vittorie di fila, di cui una al Bernabeu. Sono in finale di Coppa, ha una buona gestione della palla, non ha mai buttato fuori la palla. Se ti supera nella pressione, ti fa male. Ha giocatori di qualità. Ad eccezione di alcune fasi, la partita è stata controllata. Poi abbiamo avuto dei momenti difficili. Ma abbiamo creato un pericolo. Abbiamo vinto grazie al VAR. Dalla panchina, non l’avevo visto, era lontano. La pazienza che ci vuole è quella di creare una chiara possibilità di segnare dopo essere stati pazienti. A volte vogliamo chiuderla in fretta. Questa fretta ci fa perdere e siamo presi nel fuoco incrociato. Ma il giocatore ha voglia di andare avanti. Squadre come quella, che spingono alto, ti danno quei contropiedi e quegli spazi. Cerchiamo di gestirla, ma non è facile. Dovremo migliorare la situazione. Sento la squadra, che è ciò che mi preoccupa. Sento che siamo bravi, forti mentalmente. Mentalmente, molto bene. Questo è ciò che mi interessa. Abbiamo vinto una partita difficile. Ora il Real Madrid, che deve giocare domani, deve vincere.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: