Il terzino belga è in scadenza a giugno. Sul giocatore resta vigile la Juventus

Il duello in fase di mercato si riaccende improvvisamente sull’asse Dortmund-Torino (sponda bianconera). Dopo il caso legato a Haaland (ad un passo dai bianconeri con l’intermediazione di Raiola e poi passato ai gialloneri), la formazione di Lucien Favre (la cui posizione per la prossima stagione appare comunque essere in bilico) ha messo gli occhi su un altro “storico” obiettivo bianconero, ovvero il terzino del PSG, Thomas Meunier.

In base alle informazioni in nostro possesso, è stato lo stesso Favre a dare mandato alla propria dirigenza di puntare sul numero 12 belga, il cui contratto scade il prossimo 30 giugno e che non verrà rinnovato. Dal canto proprio, la Juventus resta comunque vigile sul giocatore (l’estate scorsa si era parlato di un possibile scambio alla pari con De Sciglio).

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: