Le parole del tecnico dopo la gara con l’Amiens

L’OM ha nell’Amiens una vera e propria bestia nera. Dopo la sconfitta per 3-1 dell’andata, gli uomini di Villas Boas vanno avanti di 2 gol e poi si fanno incredibilmente raggiungere sul 2-2 dagli avversari. Ecco le parole post gara dello stesso Villas Boas (fonte: l’Equipe):

Mi scuso per questo scambio di parole con l’arbitro (che gli sono costati due richiami di fila e un’espulsione). Il rigore, credo sia stata una pessima decisione del VAR, che non ha fatto il suo lavoro, credo che la gamba di Guirassy vada contro il ginocchio di Amavi. Se abbiamo un ausilio video millimetrico per dire che Guirassy non è fuori gioco, dobbiamo avere una chiamata al VAR per almeno guardare le immagini. Allora è colpa mia, abbiamo il controllo della partita a 2-0, se non lo siamo, la responsabilità è mia. Sono il responsabile di questa squadra, sta a me dare la pace nella mente (dei giocatori). Ma abbiamo perso di nuovo due punti in casa. È dura, ma abbiamo un margine e le partite di domenica da guardare. La buona notizia di stasera è che Thauvin ha giocato e ha avuto due occasioni per segnare. Il suo tempo di gioco aumenterà poco a poco, faremo un lavoro speciale per il suo recupero, e forse sarà un titolare contro il Brest (sabato prossimo).

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: