Le parole del tecnico svizzero dopo la gara col Bayern

L’Augsburg comincia a vedere gli spettri della zona retrocessione. La formazione di Martin Schmidt, alla quarta sconfitta nelle ultime cinque gare (la dodicesima complessiva), si difende bene e cede solo nel finale contro il Bayern Monaco (2-0 il finale). Ecco le parole post gara dello stesso Schmidt (fonte: fcaugsburg.de):

Se vuoi ottenere qualcosa contro il Bayern, devi tenere la partita aperta per molto tempo. Nel primo tempo, che ha funzionato molto bene, non abbiamo concesso quasi nulla. Dopo la pausa subiamo gol e siamo quindi costretti a rischiare di più. Intorno all’ottantesimo minuto abbiamo avuto un’ottima possibilità per pareggiare. Naturalmente, la possibilità di Florian Niederlechner doveva essere sfruttata. Ecco come la qualità ha vinto alla fine. Ci stiamo prendendo un po’ di vento in poppa, ma la realtà è che abbiamo conquistato solo quattro punti su otto partite nel secondo tempo. Quindi dobbiamo segnare nelle prossime partite. Lo sappiamo e presumiamo che sia così. Sono fiducioso che riusciremo a rimetterci in carreggiata in quelle partite

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: