Le parole del tecnico scaligero dopo la gara con la Sampdoria

L’Hellas Verona crolla a sorpresa a Marassi, regalando la partita alla Sampdoria (vittoriosa in rimonta per 2-1) nonostante abbia avuto per larghi tratti dell’incontro il pallino del gioco. Ecco le parole post gara del tecnico Ivan Juric a Sky Sport (report completo su TMW):

“Abbiamo regalato la partita, dopo l’1-0 abbiamo avuto 6-7 situazioni di contropiede. Mi dispiace perché non abbiamo avuto abbastanza fame per vincere questa gara nonostante avessimo fatto tutte le cose giuste. Non ci sono alibi, sono contento della prestazione, il calcio spesso viene deciso da episodi e non siamo stati bravi nelle piccole cose. Abbiamo fatto errori banali, fino al pareggio abbiamo subito poco o niente. Volevamo ripartire ma abbiamo avuto superficialità, poca cattiveria e poca qualità. Potevamo ammazzare la partita ma non lo abbiamo fatto. Oggi dovevamo fare qualcosa in più. Abbiamo cambiato nella ripresa modo di pressare e di attaccare, non abbiamo sofferto il cambio di modulo ma gli episodi, decisivi”. […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: