L’attuale allenatore dei bavaresi è subentrato in corsa a Niko Kovac

Il Bayern Monaco sta vivendo una seconda giovinezza sotto la guida di Hans-Dieter Flick, subentrato a novembre all’esonerato Niko Kovac. I risultati sono ottimi: 14 risultati utili di fila in campionato (13 vittorie e 1 pareggio), miglior difesa per gol subiti in tale arco temporale nei 5 maggiori campionati europei, primato in classifica in Bundesliga e certezza quasi sicura di passare il turno in Champions League nel confronto col Chelsea.

La dirigenza bavarese è contenta del rendimento di Flick in panchina, segno che quella che inizialmente era una scommessa si è rivelata poi essere a lungo andare una scelta vincente. Ora, ma non in tempi brevi, in casa Bayern Monaco si penserà al prolungamento del tecnico della rinascita. Tuttavia, in base alle informazioni in possesso di Transfermarkt e BILD, Flick accetterà solo se la squadra verrà rinforzata tramite le sue indicazioni. In caso contrario, l’allenatore valuterà alcune proposte provenienti dalla Premier League per la prossima stagione.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: