L’allenatore messicano è legato ad un contratto fino a giugno con opzione

L’ottimo lavoro svolto da Javier Aguirre sin dal suo arrivo in panchina al Leganés, che ha reso la squadra più vicina che mai a rimanere in corsa per [la salvezza], sta facendo ripensare il consiglio di amministrazione al suo rinnovo anticipato (attualmente l’ex Ct del Messico è legato da un contratto fino a giugno 2020 con opzione di rinnovo). 

L’idea dei vertici del club di Madrid – in base alle informazioni in nostro possesso – è quella di affidare la panchina del Leganés allo stesso Aguirre in maniera permanente sia in caso di salvezza sia in quello di retrocessione in Segunda Division

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: