Le parole del tecnico francese dopo la gara col Lille

Dopo 2 successi consecutivi, il Lione perde di nuovo contatto dalla zona coppe, perdendo per 1-0 contro il Lille e giocando una partita dai due volti (male nel primo tempo e in crescita nella ripresa). Ecco le parole post gara del tecnico Rudi Garcia (fonte: l’Equipe):

Eravamo in modalità diesel. Abbiamo sofferto la pressione del Lille per i primi trenta minuti e abbiamo giocato troppo a ritroso. Alla fine del primo tempo siamo andati un po’ meglio, con un’occasione per Toko Ekambi. Abbiamo giocato più in verticale, più in avanti nel secondo tempo. Certo non meritavamo di vincere, ma avremmo dovuto essere in grado di pareggiare. Avevamo le occasioni per farlo, ma non abbiamo segnato (Guimaraes poi Bertrand Traore). Mancano dieci partite, 30 punti. In effetti siamo indietro di dieci (sull’attuale terza classificata della Ligue 1, il Rennes), e sono molti. Dobbiamo esserne consapevoli. Dopodiché, mentre, matematicamente, è ancora possibile, sta a noi rimetterci in carreggiata, mettere insieme quante più vittorie possibili e poi iniziare a concentrarci sul Reims nella giornata di venerdì. Potremo finalmente recuperare perché la sequenza di tre partite in otto giorni – Juventus, Saint-Etienne e PSG – ha pesato molto sui nostri ragazzi. Ecco perché stasera abbiamo giocato la partita in ritardo.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: