L’ex portiere del Cagliari non è convinto di rimanere. Betis Siviglia alla finestra

L’Atletico Madrid vuole confermare Antonio Adán come vice di Oblak per la prossima stagione. In base alle informazioni che ci arrivano dalla Spagna, la dirigenza dei Colchoneros ha proposto all’ex estremo difensore del Cagliari un prolungamento annuale fino al 30 giugno 2021 (l’attuale accordo tra le parti scade il 30 giugno 2020).

Tuttavia lo stesso Adán non è convinto sulla permanenza al Wanda Metropolitano nella prossima stagione in quanto vorrebbe terminare la propria carriera in un club che gli possa garantire maggiore minutaggio (in tal senso il Betis Siviglia lo sta valutando per un eventuale ritorno).

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: