Le parole del tecnico austriaco dopo la gara col Mainz

L’Eintracht Francoforte non riesce a tamponare l’emorraggia nelle partite casalinghe e cade per 2-0 contro un ritrovato Mainz e senza mai riuscire a produrre davvero seri pericoli alla porta avversaria. Ecco le parole post gara del tecnico Adolf Hütter (fonte: eintracht.de):

Il risultato mi infastidisce tanto quanto la prestazione, che non è soddisfacente. D’altra parte, è stata anche la quarta partita in dodici giorni, anche se la vittoria di mercoledì ci ha aiutato mentalmente, ovviamente. Tuttavia, il Mainz era più veloce, era più agile, aveva il vantaggio nei duelli decisivi e meritava di vincere. I difensori centrali in particolare hanno fatto un buon lavoro, ma anche i loro centrocampisti nel recupero palla. Questo è stato un fattore decisivo per estrarre il nostro dente. I ragazzi erano ancora in lotta per vincere. Rimango ottimista sul fatto che presto segneremo di nuovo in casa. Ma ora ci aspetta una partita importante a Monaco, la semifinale della DFB Cup! Il Bayern è il favorito, ma cercheremo la nostra occasione e dovremo migliorare allo stesso tempo per tenere il passo. Forse darò un giorno di riposo, potrebbe essere d’aiuto.

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: