Il 22enne inglese di passaporto americano piace anche al WBA

Salvezza e poi rivoluzione (oculata) del roster. Il West Ham, con in testa il manager David Moyes, vuole ripartire così per rilanciarsi vista la grande delusione per i risultati ottenuti in questa stagione.

Com’è noto, il dossier principale sul tavolo della dirigenza degli Hammers è quello riguardante il reparto difensivo, dove lo stesso Moyes vuole attuare dei cambiamenti decisi.

Le prime modifiche al reparto saranno sulle corsie. A destra, come vi abbiamo raccontato, piace Nathaniel Clyne del Liverpool mentre sulla sinistra – secondo quanto riportato dal reporter del Sun on Sunday Alan Nixon – gli occhi del West Ham sono su Antonee Robinson, 22enne laterale mancino del Wigan (sul quale è vigile anche il WBA).

Il numero 3 della formazione di Paul Cook, sotto contratto fino al 2022, era stato vicinissimo al Milan lo scorso gennaio ma per un problema di natura cardiaca riscontrato durante le visite mediche l’affare saltò.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: