Il 19enne tedesco di origini kosovare ha un contratto fino al 2023

Il Bayern Monaco potrebbe dare a Leon Dajaku una chance per acquisire esperienza in un altro club. Secondo le informazioni di “Sport1”, la dirigenza dell’attaccante diciannovenne sta cercando una destinazione per la prossima stagione.

L’Utrecht, club olandese che milita in Eredivisie, ha espresso già da tempo estresso il suo interesse, così come alcune squadre di medio-bassa classifica di Bundesliga (la cui identità è per ora top secret).

Dajaku, che l’estate scorsa si è trasferito dal VfB Stoccarda alla Säbener Strasse, è subentrato due volte e ha un totale di dieci minuti di gioco con la prima squadra. È chiaramente troppo poco per un giovane giocatore che vuole affermarsi nel calcio dei grandi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: