Le parole del tecnico spagnolo dopo la gara col Levante

L’Espanyol gioca probabilmente la peggior partita dell’era Abelardo, commettendo diversi (e troppi) errori e consentendo al Levante di giocare sul velluto e di vincere per 3-1 un importantissimo scontro tra squadre che puntano alla salvezza. Ecco alcuni passaggi delle parole post gara dello stesso Abelardo (report completo su MARCA):

L’1-2 ci ha colpito, ci ha fatto molto male. Dopo l’1-1, la squadra è stata brava e anche il gol di Bardhi è stato molto bello. Non eravamo molto forti nelle corsie e questo si paga. Sapevamo con lo svantaggio di partire prima di ricominciare LaLiga. È vero che oggi i cambi che abbiamo fatto, tranne in alcuni casi, non ci hanno portato a nulla. Ci sono giocatori che non me l’hanno trasmesso. Penso che si sarebbe potuto fare di più.  Se diciamo di non essere stati competitivi nelle fasce, sono d’accordo, ma il blocco ha fatto saltare tutto. Abbiamo un grosso svantaggio e non sempre si può vincere. La chiave è stata fino all’ 1-2. […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: