Le parole del tecnico basco dopo la gara con l’Osasuna

Dopo 2 pareggi e 2 vittorie, si interrompe la striscia di risultati utili di fila dell’Eibar, che viene battuto per 2-0 da un ottimo Osasuna. Con questa sconfitta, i baschi quintultimi con 6 punti di margine sulla zona retrocessione. Ecco le parole post gara del tecnico José Luis Mendilìbar (fonte: navarra.elespanol.com):

Si spera sempre che il risultato degli altri possa aiutare. Se vinci difficilmente lo guardi, ma ora speri che la squadra favorita possa vincere e ottieni uno o tre punti per mantenere la categoria. Se la squadra può innervosirsi in questa situazione? Spero di no, perché la ripartenza del campionato è stata complicata con solo due punti di vantaggio e abbiamo fatto una brutta figura. Abbiamo iniziato a giocare molto bene e siamo in quel periodo in cui sappiamo di dover lottare. L’occasione mancata da Pedro Leon? Quell’azione ha determinato un bel po’ di cose. L’Osasuna avrebbe potuto giocare con un uomo in meno. Poi avremmo potuto pareggiare e poi vincere. In quel minuto, il portiere doveva essere espulso. Quello che non so è perché non l’ha espulso. Se non ha considerato che è un fallo o che c’è una norma del vantaggio e non si è tirato indietro. Quello che so per certo è che è stato un fallo perché l’ha detto il loro portiere. Un’altra cosa è che l’arbitro non l’ha visto. 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: