Le parole del manager dopo il derby col Chelsea

Il Crystal Palace gioca a viso aperto e disputa una grandissima partita ma alla fine è il Chelsea a vincere il derby londinese per 3-2. Ecco le parole post gara del manager Roy Hodgson (fonte: www.cpfc.co.uk):

Sarebbe stato chiedere molto, credo, [che il Chelsea smettesse di giocare]. La gente reagisce d’istinto: ti ritrovi dietro la difesa in una posizione davvero buona per creare un’occasione da gol, la porti avanti e la sfrutti. Penso che sarebbe irrealistico per me suggerire che [Willian] dovrebbe improvvisamente mettere il piede sulla palla e fermarsi e correre direttamente da Gary [Cahill] per vedere come sta. Il calcio non è così. Sicuramente è stato un incidente molto sfortunato che è avvenuto così presto e alla fine ci è costato un punto – perché quello è stato il gol con cui hanno vinto. Hanno vinto per un gol, e questo è quanto. L’infortunio di Cahill? È una lesione al bicipite femorale. Ha ovviamente sentito il suo tendine del ginocchio cedere. Ovviamente verrà valutato e verrà sottoposto a una TAC, ma sarò molto sorpreso se non ci sarà uno strappo al muscolo. Sarei ancora più sorpreso, con un periodo di tempo così breve per giocare questa stagione, se tornasse a giocare nelle quattro partite rimaste.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: