Il n°1 rossoblu parla su Twitter

La nuova ordinanza del Governo circa la chiusura degli stadi senza la possibilità per i club nemmeno di accogliere 1000 persone ha provocato delle reazioni non positive. Tra queste c’è quella, via Twitter, del presidente del Cagliari, Tommaso Giulini. Il numero uno rossoblu, di fatti, si sofferma sulle difficoltà dei lavoratori dello stadio conseguenti a tale ordinanza. Ecco il suo messaggio:

“Profonda delusione nel rivedere gli stadi senza pubblico, nonostante le condizioni nelle quali si assiste alle partite siano di estrema sicurezza. Il calcio e i suoi 300mila lavoratori hanno bisogno dei tifosi allo stadio”

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: