Il n° 10 rossoblu parla a Tuttosport

L’attaccante brasiliano del Cagliari, Joao Pedro, ha rilasciato stamani una lunga intervista a Tuttosport. Ecco alcuni passaggi delle sue dichiarazioni così come riportate da Tuttomercatoweb.com:

“Due anni fa mi sono detto che era arrivato il momento di dare di più, volevo alzare il mio livello. Ora ho la mentalità giusta. Alla convocazione col Brasile non ho mai pensato. Devo solo pensare alla continuità di questo periodo. Magari un giorno arriverà il momento di volare alto. La gara con la Juventus? È sempre bello misurarsi con i migliori. Sappiamo quanto sia complicato affrontarli in casa. Ronaldo? C’è poco da dire, lui è uno dei migliori della storia. Mio figlio intanto mi ha già detto come esultare in caso di gol, ma è una sorpresa. Il mio sogno da giocatore? Lo sto vivendo ora perché sono riuscito a diventare il calciatore che avrei sempre voluto. E so quanto è faticoso arrivare per chi viene come me, dal nulla”.

 

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: