Il tecnico parla dopo l’1-0 col Rennes

Il Bordeaux, dopo 7 anni, rompe l’incantesimo e torna a vincere una partita ufficiale fuori casa contro il Rennes. I Girondini, grazie ad un gol di Ben Arfa, centrano l’impresa e battono i rossoneri per 1-0. Ecco le dichiarazioni post gara del tecnico Jean-Louis Gasset (fonte: sport24.lefigaro.fr):

“Questa vittoria è una vittoria dell’atteggiamento mentale. Abbiamo avuto una pausa molto impegnativa, molto faticosa. Nel primo tempo a Montpellier c’è stata una buona base per me e abbiamo continuato a migliorare (…). Dovevamo essere in grado di giocare così. Ma perché ciò accada, tutti dovevano fare uno sforzo, dovevamo lavorare l’uno per l’altro. È di questo che parlavo durante quelle due settimane. La parola chiave era giocare insieme. Quando giochiamo insieme, abbiamo individui che possono fare la differenza. Per farlo, dobbiamo essere solidi e lo siamo stati. Dopo, quando siamo in testa, sappiamo che difenderemo il risultato con le unghie e con i denti, l’abbiamo già fatto, non mi sorprende questo stato d’animo (…). Ben Arfa, era così ansioso di ottenere un buon risultato… Non gli piace perdere, non è abituato a perdere troppo nella sua carriera. Quando ha visto che stavamo perdendo due partite di fila… Ma quando lui dà l’esempio e viene a difendere, tutta la squadra gli va dietro, ed è un buon segno”.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: