Salisburgo-Villarreal | Marsch: “Abbiamo commesso troppi errori”

Salisburgo-Villarreal | Marsch: “Abbiamo commesso troppi errori”. Lo ha dichiarato l’allenatore del RB Salisburgo, Jessie Marsch, ai canali ufficiali del club dopo la sconfitta interna per 2-0 alla Red Bull Arena contro il Villarreal nell’andata dei sedicesimi di finale dell’Europa League 2020-2021. Il tecnico della formazione austriaca, nella sua disamina dell’incontro, non ha usato mezzi termini e ha chiaramente attaccato la sua squadra per i troppi errori commessi in fase difensiva (e altresì in occasione dei  gol degli avversari) e per la poca pericolosità in fase offensiva e davanti alla porta del Submarino Amarillo allenato da Unai Emery. La partita di ritorno è in programma giovedì prossimo all’Estadio de la Ceramica, con calcio d’inizio previsto per le ore 18.55. Ecco qui di seguito le parole post partita dello stesso Marsch:

“Wir haben gegen einen schlauen Gegner gespielt und selbst zu viele Fehler gemacht bzw. zu wenige konsequente Momente vor dem Tor gehabt. Das war zu wenig, aber wir haben noch ein Spiel.”

“Abbiamo giocato contro un avversario intelligente e abbiamo commesso troppi errori noi stessi o abbiamo avuto troppo pochi momenti concreti davanti alla porta. Era troppo poco, ma abbiamo ancora una partita”.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: