Everton-Southampton | Hasenhüttl: “Non riusciamo a segnare”

Everton-Southampton | Hasenhüttl: “Non riusciamo a segnare”. Lo ha dichiarato il manager del Southampton, Ralph Hasenhüttl, ai microfoni di BBC Sport dopo la sconfitta esterna di ieri per 1-0 a Goodison Park contro l’Everton. Il manager dei Saints, in particolare, ha messo in evidenza i grossi problemi della sua squadra nella fase offensiva e nel non concretizzare le occasioni create. Ecco di seguito le sue parole (riproduzione: bbc.com):

“We are in a moment where we are short of scoring goals and that makes it difficult to win. We are struggling to put the ball in the net, and the problems we have at the moment with the injuries and the run that we are I saw a team that was fighting till the end. I saw spirit. In the final third there was a lack of punch. We had a few good moments in the first half, and then we’re missing the ability to put the ball in the net when we do have a chance. […] It was important for me tonight to see that Stuart Armstrong can play at six with Oriel Romeu out for the rest of the season. Thirty points are not enough to stay in the league, and we need points and maybe next weekend”

“Siamo in un momento in cui non riusciamo a segnare e questo rende difficile vincere. Stiamo lottando per mettere la palla in rete, e i problemi che abbiamo al momento con gli infortuni e la situazione in cui ci troviamo, ho visto una squadra che stava combattendo fino alla fine. Ho visto spirito. Nel terzo finale c’è stata una mancanza di grinta. Abbiamo avuto alcuni buoni momenti nel primo tempo, e poi ci manca la capacità di mettere la palla in rete quando abbiamo una possibilità. […] Era importante per me stasera vedere che Stuart Armstrong può giocare a sei con Oriol Romeu fuori per il resto della stagione. Trenta punti non sono sufficienti per rimanere in campionato, e abbiamo bisogno di punti e forse il prossimo fine settimana”

 

 

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: