Friburgo-Lipsia | Streich: “Ci è mancato il cambio di ritmo”

Friburgo-Lipsia | Streich: “Ci è mancato il cambio di ritmo”. Lo ha dichiarato l’allenatore del Friburgo, Christian Streich, ai canali ufficiali del club dopo la sconfitta interna per 3-0 allo Schwarzwald-Stadion contro il RB Lipsia, neo capolista della Bundesliga 2020-2021 (in attesa del “Der Klassiker” tra Bayern e BVB). Il tecnico dei bianconeri, in conferenza stampa, ha voluto elogiare la prestazione dei suoi ragazzi, che però sono mancati nel cambio di passo contro una formazione qualitativamente superiore. Ecco di seguito le parole post partita dello stesso Streich:

“Gratulation an Leipzig. Wir haben gewusst, gegen was für eine Mannschaft wir spielen. Leipzig war heute sehr gut, aber wir waren auch gut – in der ersten Halbzeit haben wir vieles gut gemacht. Was wir nicht geschafft haben, war gut umzuschalten. Dann machen wir den Fehler, das hat Leipzig auch erzwungen. Aber mit der Disziplin und der Ordnung bin ich zufrieden. Man muss anerkennen, dass, wenn Leipzig so spielt, dann ist es einfach sehr schwierig, was zu holen”.

“Congratulazioni al Lipsia. Sapevamo contro che tipo di squadra stavamo giocando. Il Lipsia è stato molto bravo oggi, ma anche noi siamo stati bravi – abbiamo fatto molte cose bene nel primo tempo. Quello che non siamo riusciti a fare è stato cambiare bene marcia. Poi facciamo l’errore, il Lipsia ha forzato anche quello. Ma sono contento della disciplina e dell’ordine. Bisogna riconoscere che quando il Lipsia gioca così, è molto difficile ottenere qualcosa”.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: