Villarreal-Dinamo Kiev | Emery: “Siamo felici di essere ai quarti di finale”

Villarreal-Dinamo Kiev | Emery: “Siamo felici di essere ai quarti di finale”. Sono le parole dell’allenatore del Villarreal, Unai Emery, dopo la vittoria interna per 2-0 contro la Dinamo Kiev nel ritorno degli ottavi di finale di Europa League (all’andata finì 2-0 per il Submarino Amarillo). Il tecnico spagnolo, in conferenza stampa, ha espresso soddisfazione per il traguardo raggiunto dalla sua squadra e sul prossimo avversario nella competizione non ha voluto dare una sua preferenza, evidenziando che la sua squadra è pronta ma sapendo altresì che tutte le combinazioni sono complicate. Ecco di seguito le parole dello stesso Emery (fonte: MARCA):

“Buenas sensaciones? Vamos paso a paso y de manera firme. Estamos en cuartos y hemos pasado con solvencia. Pero debemos ser cautos, ahora llegan los equipos más complicados y vamos a ver cómo podemos responder a ese reto. La Europa League es una competición que nos ilusiona, nos da crédito y estamos felices por ello, pero seguimos poco a poco. Rival para cuartos? No tengo preferencias, todos son ya duros y difíciles. Llegar a cuartos es un reconocimiento para el club, en una competición que ha crecido mucho y en la que muchos equipos quieren ganar ya que te lleva a la Liga de Campeones. Tercer triunfo seguido? La mayor satisfacción es ver la implicación del equipo y esa sensación de que volvemos al camino de las victorias con mucha confianza. Ver que el equipo se siente cómodo, vuelve a ser valiente y con personalidad es muy importante. Volvemos a presionar y manejar los partidos con confianza, es algo que me hace estar tranquilo y contento. Esta competición nos está sirviendo para recuperarnos y para poder recuperar confianza y seguridad de cara a la liga, con la idea de tener ese mismo ritmo y nivel que por un momento perdimos. Volver a ganar en casa en LaLiga? El reto ahora es el de volver a ganar en casa, no lo hacemos desde el mes de enero con el Levante, por lo que ya toca y sabemos de la importancia de ganar al Cádiz en casa. Ese es el objetivo tras haber recuperado los resultados y las sensaciones”

” Buone sensazioni? Facciamo un passo alla volta e lo facciamo con calma. Siamo nei quarti di finale e siamo passati con facilità. Ma dobbiamo essere cauti, ora arrivano le squadre più complicate e vedremo come possiamo rispondere a questa sfida. L’Europa League è una competizione che ci entusiasma, ci dà merito e siamo felici di questo, ma continuiamo a poco a poco. Rivale per i quarti di finale? Non ho preferenze, sono tutti forti e difficili. Raggiungere i quarti di finale è un riconoscimento per il club, in una competizione che è cresciuta molto e in cui molte squadre vogliono vincere perché ti porta alla Champions League. Terza vittoria di fila? La più grande soddisfazione è vedere il coinvolgimento della squadra e la sensazione che siamo tornati a vincere con molta fiducia. È molto importante vedere la squadra sentirsi di nuovo a proprio agio, coraggiosa e con personalità. Siamo tornati a premere e a gestire le partite con fiducia, il che mi fa sentire tranquillo e felice. Questa competizione ci sta aiutando a recuperare e a ritrovare fiducia e sicurezza per il campionato, con l’idea di avere lo stesso ritmo e livello che abbiamo perso per un momento. Vincere di nuovo in casa a LaLiga? La sfida ora è tornare a vincere in casa, non lo facciamo da gennaio contro il Levante, quindi è ora e sappiamo l’importanza di battere il Cadice in casa. Questo è il nostro obiettivo dopo aver recuperato i nostri risultati e le nostre sensazioni”.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: