Augsburg-Hoffenheim | Hoeneß: “Pagato a caro prezzo i primi 20 minuti”

Augsburg-Hoffenheim | Hoeneß: “Pagato a caro prezzo i primi 20 minuti”. Sono le parole dell’allenatore dell’Hoffenheim, Sebastian Hoeneß, dopo la sconfitta esterna per 2-1 contro l’Augsburg. Il tecnico, nel post partita, ha evidenziato come i primi 20 minuti siano stati fatali per i suoi, che poi hanno preso in mano il pallino del gioco per tutto il resto del match ma senza essere sufficientemente efficaci nel terzo finale. Ecco di seguito le parole dello stesso Hoeneß (fonte: Kicker):

“Wir haben uns das Spiel ganz anders vorgestellt. Wir wussten, dass es schwer wird, wir hatten eine nicht ganz einfach Vorbereitung. Trotzdem müssen wir anders in so ein Spiel kommen. Wir hatten mit dem ersten Gegentor zu kämpfen, wir sind zu ruhig geworden, haben dann auch das zweite Gegentor kassiert. Anschließend kann ich der Mannschaft keinen Vorwurf machen. Was uns gefehlt hat, war die Präzision im letzten Drittel. Die Dominanz war in der zweiten Halbzeit noch deutlicher, wir haben nichts mehr zugelassen, aber was uns abgeht, ist die Effizienz an den Tag zu legen und so ein Spiel auch mal zu drehen.”

“Ci aspettavamo che la partita fosse molto diversa. Sapevamo che sarebbe stato difficile, abbiamo avuto una preparazione non facile. Tuttavia, dobbiamo entrare in una partita come questa in modo diverso. Abbiamo faticato con il primo gol che abbiamo concesso, siamo stati troppo tranquilli, poi abbiamo concesso anche il secondo gol. Dopo non posso biasimare la squadra. Quello che ci mancava era la precisione nel terzo finale. Il dominio è stato ancora più chiaro nel secondo tempo, non abbiamo lasciato accadere nulla, ma quello che ci manca è l’efficacia per ribaltare la partita”.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: