Lazio-Spezia | Italiano: “Avremmo meritato un punto. Sul rigore…”

Lazio-Spezia | Italiano: “Avremmo meritato un punto. Sul rigore…”. Così l’allenatore dello Spezia, Vincenzo Italiano, ha commentato in conferenza stampa la sconfitta esterna per 2-1 all’Olimpico contro la Lazio, sesta forza della Serie A 2020-2021. Il tecnico degli Aquilotti ha sottolineato come la sua squadra avrebbe meritato un punto ma senza riuscirci e ha altresì criticato il rigore concesso agli avversari. Ecco di seguito le parole dello stesso Italiano riprese da TMW:

“Cos’è cambiato tra primo e secondo tempo? Non è la prima volta che capita che entriamo un po’ molli nella ripresa. In altre occasioni siamo riusciti ad addrizzarla, anche oggi, perché la partita era in equilibrio. Poi con l’episodio negativo non portiamo a casa alcun punto, che sarebbe stato meritato. Il rigore? Il fischio dell’arbitro è stato un po’ generoso. In cosa deve migliorare lo Spezia? Dobbiamo crescere e maturare. Il fallo di mano per esempio si può evitare. Anche contro la Roma, qui, eravamo sul 3-3 al 90′ e abbiamo perso. Serve essere più svegli, abbiamo 9 partite da qui alla fine. Cosa ho pensato al gol di Verde? Per ogni allenatore è una felicità immensa vedere un giocatore entrare ed essere sempre decisivo. Aumenta il rammarico, se avessimo pareggiato sarebbe stata una festa il viaggio di ritorno”

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: