Levante-Huesca | Paco López: “La squadra non era al meglio”

Levante-Huesca | Paco López: “La squadra non era al meglio”. Così l’allenatore del Levante, Paco López, ha commentato nella conferenza stampa post partita la sconfitta interna per 2-0 all’Estadi Ciudad de Valencia contro l’Huesca, neo terzultima forza della Liga Santander 2020-2021. Il tecnico dei Granotes, in particolare, ha evidenziato come la sua squadra non fosse al meglio in questa partita e che gli avversari hanno approfittato delle difficoltà che il Levante ha avuto nell’arco dei novanta minuti. Ecco di seguito le parole dello stesso Paco López (report completo su MARCA):

“Ya dijimos en la previa que venía un equipo que no iba a ser fácil, que si no dábamos nuestro mejor nivel lo íbamos a tener complicado y ha pasado eso… No hemos estado en nuestro mejor nivel y ellos han sido más eficaces y se han llevado la victoria. ¿Qué falló? Yo no digo falta de intensidad. Eso es un tópico que se utiliza y no entiendo. El día del Betis dije que no estuvimos contundentes en las acciones de los goles. Hoy no hemos estado acertados en el 0-1 que ha marcado el partido y luego en área contraria en los últimos metros hemos visto cómo nos ha costado. Nos está costando encontrar portería. A raíz del 0-1 hemos dominado pero sin hacer daño, es la realidad. Nos cuesta encontrarnos con balón y sin balón los errores te penalizan. Creo que han tirado dos veces, nosotros no muchas más pero la efectividad lo marca todo en Primera. Las fuerzas están de igual a igual; el Huesca se jugaba muchísimo y nosotros pese a no tener la urgencia también nos seguimos jugando muchísimo y es lo que tenemos que tener muy claro en el vestuario. Pero muy claro”

“Avevamo detto subito che questa era una squadra che non sarebbe stata facile, che se non avessimo giocato al meglio avremmo avuto difficoltà ed è quello che è successo… Non eravamo al meglio e loro sono stati più efficaci e hanno vinto la partita. Non eravamo al meglio e loro sono stati più efficaci e hanno vinto. Cosa è andato storto? Non dico mancanza di intensità. È un modo di dire che si usa e non lo capisco. Nella partita col Betis ho detto che non siamo stati efficaci nelle azioni che hanno portato ai gol. Oggi non abbiamo avuto ragione nello 0-1 che ha segnato la partita e poi nell’area avversaria negli ultimi metri abbiamo visto quanto è stato difficile per noi. È stato difficile per noi trovare la porta. Dopo lo 0-1 abbiamo dominato ma non abbiamo causato alcun pericolo, questa è la realtà. È difficile per noi trovarci con la palla e senza la palla, gli errori ti penalizzano. Credo che loro abbiano fatto due tiri, noi non ne abbiamo avuti molti di più, ma l’efficacia è tutto in Primera. Le forze sono uguali; l’Huesca aveva molto in gioco e noi, pur non avendo l’urgenza, abbiamo ancora molto in gioco ed è quello che dobbiamo chiarire nello spogliatoio. È molto chiaro”.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: