Milan-Sampdoria, Pioli: “Oggi non siamo stati all’altezza”

Milan-Sampdoria, Pioli: “Oggi non siamo stati all’altezza”. Così l’allenatore del Milan, Stefano Pioli, ha commentato a Milan TV il pareggio interno per 1-1 contro la Sampdoria, decima forza della Serie A 2020-2021. Il tecnico rossonero, nella sua analisi, non ha usato mezzi termini e ha definito non all’altezza la prestazione dei suoi contro i doriani. Ecco di seguito le sue parole riprese da MilanLive:

“Oggi faccio fatica ad esser contenti. Mi aspettavo un altro tipo di atteggiamento. Ma adesso bisogna dimostrare di tornare subito a far bene. Adesso bisogna dimostrare di poter ripartire bene. Il gol di Hauge? Ha segnato un gol importante, lo aiuterà a crescere in autostima e consapevolezza dei suoi mezzi. Ho fatto scelte in base a chi aveva giocato e no in Nazionale. Tutto è criticabile e opinabile. Dopo una prestazione del genere non è questione di uno o due giocatori, oggi prestazione non all’altezza in generale. Saelemaekers terzino? Penso possa fare bene anche in quel ruolo. Pensavo di poter comandare di più la partita e di avere maggiore sviluppo qualitativo sulle fasce”

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: