Bordeaux-Strasburgo | Gasset: “Stiamo facendo errori da principianti”

Bordeaux-Strasburgo | Gasset: “Stiamo facendo errori da principianti”. È il commento durissimo e senza giri di parole dell’allenatore del Bordeaux, Jean-Louis Gasset, dopo la sconfitta interna per 3-2 contro lo Strasburgo. Il tecnico dei Girondini, in conferenza stampa, ha preso atto del momento difficile dei suoi e ha chiesto un immediato cambio di rotta specie dal punto di vista mentale. Ecco di seguito le parole dello stesso Gasset (fonte: girondins33.com):

“En ce moment, on fait des erreurs de débutant. Le grain de sable arrive et on prend 3 buts en 30 minutes. Ça nous a mis la tête sous l’eau. On a pris l’eau dans tous les secteurs de jeu. On a quand même redonné l’espoir en marquant 2 buts mais on aurait pas dû faire des cadeaux comme ça. On est inquiet. J’ai des joueurs d’expérience et on se dit que l’on va prendre conscience de la situation. Il faut le faire le plus vite possible. On ne changera pas les joueurs du jour au lendemain. Il faut être convaincu qu’on a manqué une bonne opportunité de respirer. Mais c’est un problème mental. Il faut maintenant jouer sur la fierté des gens. Qu’on arrête de parler et qu’on soit concentré sur le football.”

“Al momento, stiamo facendo errori da principianti. Arrivano i granelli di sabbia e prendiamo tre gol in 30 minuti. Questo ci ha messo sott’acqua. Abbiamo fatto acqua da tutte le parti. Abbiamo comunque dato speranza segnando due gol, ma non avremmo dovuto regalare gol così. Siamo preoccupati. Ho giocatori esperti e ci diciamo che prenderemo atto della situazione. Dobbiamo farlo il più presto possibile. Non possiamo cambiare i giocatori da un giorno all’altro. Dobbiamo essere convinti di aver perso una buona occasione per respirare. Ma è un problema mentale. Ora dobbiamo giocare sull’orgoglio della gente. Smettiamo di parlare e concentriamoci sul calcio”.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: