Stoccarda-Werder Brema | Kohfeldt: “Non meritavamo di perdere”

Stoccarda-Werder Brema | Kohfeldt: “Non meritavamo di perdere”. Lo ha dichiarato l’allenatore del Werder Brema, Florian Kohfeldt, dopo la sconfitta esterna per 1-0 contro lo Stoccarda. Il tecnico, in conferenza stampa, ha espresso il suo rammarico per la tanta sfortuna che ha caratterizzato la partita dei suoi, che comunque – a suo dire – hanno dato tutto in termini di difesa e attacco. Ecco qui di seguito le parole dello stesso Kohfeldt (fonte: Kicker):

“Eine sehr, sehr unglückliche Niederlage für uns. Wir sind als Mannschaft sehr nah an unser Limit gekommen, was unser Offensiv- und Defensivspiel betrifft. Wir kriegen ein extrem unglückliches Eigentor. Eine Niederlage entspricht nicht den Leistungen der Mannschaften, aber das müssen wir akzeptieren. Fußball entscheidet sich in Kleinigkeiten. Der Abstand nach unten ist stabil, wir werden wachsam sein, unsere Leistung weiter bringen und nicht in Panik verfallen.”

“Una sconfitta molto, molto sfortunata per noi. Siamo arrivati molto vicini al nostro limite come squadra in termini di gioco offensivo e difensivo. Subiamo un autogol estremamente sfortunato. Una sconfitta non corrisponde alle prestazioni delle squadre, ma dobbiamo accettarlo. Il calcio si decide nelle piccole cose. Il divario con il fondo classifica è stabile, saremo vigili, continueremo a fare le nostre prestazioni e non ci faremo prendere dal panico”.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: