Celta Vigo-Osasuna | Arrasate: “Commessi 2 errori nel nostro momento migliore”

Celta Vigo-Osasuna | Arrasate: “Commessi 2 errori nel nostro momento migliore”. Sono le parole dell’allenatore dell’Osasuna, Jagoba Arrasate, dopo la sconfitta esterna per 2-1 a Balaídos contro il Celta Vigo, nona forza della Liga Santander 2020-2021. Il tecnico navarro, nel post partita, ha sottolineato come la sua squadra non sia stata brillante e abbia commesso degli errori decisivi nell’esito della partita. Ecco di seguito le parole dello stesso Arrasate (report completo su navarra.elespanol.com):

“Importante que la gente que participa menos se muestre y veamos un poco el nivel. Ya veis que hemos terminado en su área de ellos. No ha sido partido brillante. Cuando mejor estábamos hemos cometido dos errores, que últimamente no cometíamos en ese saque de banda y en esa transición. Si cometes errores ante equipos de tanto talento lo normal es que lo pagues. La gente que ha entrado ha hecho un gran trabajo. Lo que tenemos es alma y fe y hasta el final lo hemos intentado. Era arriesgado mantener a Juan Cruz y por fuera necesitábamos tener más balón con Rober y profundidad con Jony. Hemos jugado mas en campo rival, con este tiro de Darko hemos podido empatar y con el 2-1 parecía que podíamos empatar nos ha costado más. El entrenador de ellos ha acertado al sacar tres centrales y han defendido bien”

” È importante che chi partecipa di meno si metta in mostra e si veda un po’ il livello. Si può vedere che abbiamo finito nella loro area. Non è stata una partita brillante. Quando eravamo al nostro meglio abbiamo fatto due errori, che non abbiamo fatto ultimamente su quella rimessa e in transizione. Se si commettono errori contro squadre così talentuose, è normale che si paghi per questo. Le persone che sono venute hanno fatto un ottimo lavoro. Quello che abbiamo è l’anima e la fede e abbiamo provato fino alla fine. Era rischioso tenere Juan Cruz e all’esterno avevamo bisogno di avere più palla con Rober e profondità con Jony. Abbiamo giocato di più nella metà campo avversaria, con questo tiro di Darko siamo riusciti a pareggiare, e con il 2-1 sembrava che potessimo pareggiare, ci è costato di più. Il loro allenatore ha fatto bene a mettere in campo tre centrali e hanno difeso bene”.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: