Manchester Utd-Leicester | Rodgers: “Sono molto orgoglioso della mia squadra”

Manchester Utd-Leicester | Rodgers: “Sono molto orgoglioso della mia squadra”. Sono le parole del manager del Leicester, Brendan Rodgers, ai microfoni di BT Sport dopo la vittoria esterna per 2-1 all’Old Trafford contro il Manchester United, seconda forza della Premier League 2020-2021. Il manager delle Foxes, nel post partita, ha espresso la sua soddisfazione per questo successo (che in casa dei Red Devils mancava da ben 23 anni n.d.r.) e si è altresì complimentato con il Manchester City, che da stasera è ufficialmente campione della Premier League. Ecco di seguito le parole dello stesso Rodgers (riproduzione: bbc.com):

“It was a huge step [towards the Champions League]. I am so proud of the team. We started well and Luke [Thomas] scored an amazing goal. Once we scored we went sloppy and gave the ball away too easily which encouraged them. In the second half we were much better and restricted them. The players have definitely overachieved with all the big teams around. Now we can really enjoy the final at the weekend. Manchester City? Congratulations to Pep [Guardiola] and his team. They are a wonderful team. They are in the Champions League final, they are champions in England and they clearly deserved it.”

“È stato un passo enorme [verso la Champions League]. Sono molto orgoglioso della squadra. Abbiamo iniziato bene e Luke [Thomas] ha segnato un gol incredibile. Una volta che abbiamo segnato siamo stati disattenti e abbiamo dato via la palla troppo facilmente, il che li ha incoraggiati. Nel secondo tempo siamo stati molto meglio e li abbiamo limitati. I giocatori si sono decisamente superati con tutte le grandi squadre intorno. Ora possiamo davvero goderci la finale del fine settimana. Manchester City? Congratulazioni a Pep [Guardiola] e alla sua squadra. Sono una squadra meravigliosa. Sono in finale di Champions League, sono campioni d’Inghilterra e chiaramente se lo sono meritato”.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: