Bologna-Genoa | Mihajlovic: “Loro sono stati più cinici di noi”

Bologna-Genoa | Mihajlovic: “Loro sono stati più cinici di noi”. Lo ha affermato l’allenatore del Bologna, Sinisa Mihajlovic, dopo la sconfitta interna per 2-0 al Dall’Ara contro il Genoa, quattordicesima forza della Serie A 2020-2021. Ecco di seguito le parole dello stesso Mihajlovic riprese da TMW:

“Secondo me ha vinto il più fortunato. Nel primo tempo abbiamo avuto 5 occasioni, loro hanno fatto un tiro e un gol. Anche nel secondo abbiamo tirato tanto in porta, ma oggi la palla non entrava. Se penso alle due partite perse con il Genoa mi viene rabbia. Abbiamo giocato, dominato, poi alla fine non vinci, o peggio perdi. Se provo amarezza per questo finale di stagione? Non provo amarezza per il finale ma per tutto il campionato, per le partite sprecate. Come ho vissuto la mia prima serata da nonno? Beh io lo sapevo già da un po’. Comunque è una sensazione strana perché io quando guardavo i miei nonni pensavo che erano vecchi e questo mi preoccupa, però almeno sarò un nonno figo. Le 16 sconfitte in campionato? Possono essere tante ma il nostro obiettivo non era vincere il campionato bensì non entrare nella mischia salvezza e quello che dovevamo fare lo abbiamo fatto. Potevamo far meglio e potevamo far peggio. Noi scarichi mentalmente nella ripresa? No ci abbiamo provato anche cambiando modulo e inserendo giocatori offensivi. Credo che se avessimo fatto gol avremmo potuto riaprire la partita ma non ci siamo riusciti”.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: