Levante-Barcellona | Paco López: “Bravi a crederci fino alla fine”

Levante-Barcellona | Paco López: “Bravi a crederci fino alla fine”. Lo ha dichiarato l’allenatore del Levante, Paco López, dopo il pareggio interno per 3-3 all’Estadi Ciudad de Valencia contro il Barcellona, seconda forza della Liga Santander 2020-2021. Ecco di seguito le parole dello stesso Paco López (qui la versione integrale):

“Bueno, que tanto por si es merito de uno o de otro es que todo muy subjetivo, es dificil valorarlo. Lo que si po parlar es de que hemos crehido, hemos tenido fe ya en el descanso, para mi el 0-2 nos que no fuera justo y que la sensacion de l’equipo era muy buena. La verdad po es los errores nos sie penalizando y mas contro este tipo de equipo pero l’equipo ha sido siendo atrepido, valiente, con balon, hemos tentado de crear ocasiones desde el pase, desde de dar velocidad sin nangun directo, nos ha penalizar el perdere muy rapido la pelota, nos tenido paciencia durante el momento. Jugar contra el Barça de este forma nota al mundo nos ha teber poa acerlo pero estimos bueno porque el Barça con balon nos nas hacia dano. Pero – bueno – insisto que en el dscando el mensajo era de creer, tamien anse de empatar el partido hemos salvado la posibilidad de poner entrar contra este tipo de equipo pero habien que tener convicion cree que el partido ha sido largo y nosotros – bueno – tenimo po la sperancia tamien de fer bien del jugador que tenemos en el banquillo y – bueno – hemos conseguido un empate muy valoso…”

“Beh, il merito dell’uno o dell’altro è molto soggettivo, è difficile da valutare. Quello che posso dire è che ci abbiamo creduto, abbiamo avuto fiducia già all’intervallo, per me lo 0-2 non era giusto e la sensazione era che la squadra era molto buona. La verità è che gli errori ci stavano penalizzando e ancora di più contro questo tipo di squadra, ma la squadra era audace, coraggiosa, con la palla, abbiamo cercato di creare occasioni dal passaggio, dal dare velocità ma senza alcun controllo, siamo stati penalizzati per aver perso la palla troppo velocemente, abbiamo avuto pazienza nei momenti. Giocare contro il Barça in questo modo è stata una grande opportunità per noi, ma siamo bravi perché il Barça con la palla ci ha fatto male. Però – ecco – insisto che alla fine il messaggio era quello di crederci, abbiamo anche guadagnato la possibilità di entrare contro questo tipo di squadra ma dobbiamo tenere presente che la partita era lunga e noi – ecco – abbiamo anche avuto la pazienza di fare buon uso dei giocatori che abbiamo in panchina e – dunque – abbiamo ottenuto un pareggio molto prezioso…”.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: