Milan, Castillejo: “Domenica vogliamo la Champions, meglio con un mio gol”

Milan, Castillejo: “Domenica vogliamo la Champions, meglio con un mio gol”. Sono alcune delle parole rilasciate dall’esterno offensivo del Milan, Samu Castillejo, ai microfoni di Milan TV, canale ufficiale del club rossonero. Il numero 7, tra i temi trattati, ha parlato della situazione generale della squadra, dell’obiettivo Champions, del suo connazionale Brahim Diaz e della scorpacciata di gol di mercoledì scorso nel 7-0 esterno contro il Torino. Ecco di seguito le parole dello stesso Castillejo riprese da Fantacalcio.it:

“Mettere il gruppo davanti ai singoli è una delle cose che mi piace. Se non siamo compatti, o una famiglia, è impossibile raggiungere gli obiettivi importanti. Quest’anno siamo un vero gruppo; tutti i giocatori passano dei momenti alti e bassi durante la stagione, è impossibile fare bene per 11 mesi. Quest’anno chi è subentrato ha portato qualcosa alla squadra ed è per questo che siamo vicini all’obiettivo. Domenica speriamo di raggiungere la qualificazione in Champions, meglio con un mio gol. Brahim Diaz? È un ragazzino, ha 21 anni. È un ragazzo di famiglia: è bravo e come giocatore è molto forte. Sono contento per lui, so che tiene molto al Milan. Lo abbiamo accolto tutti nel gruppo: speriamo che rimanga con noi. Torino-Milan? Era una delle partite più importanti dell’anno. Giocare contro una squadra che si gioca la salvezza non è mai facile, ieri abbiamo fatto una grande prestazione. Quando siamo concentrati e siamo sul pezzo, siamo una squadra forte e lo abbiamo dimostrato. Vogliamo raggiungere l’obiettivo Champions”.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: