Lorient-Metz | Pélissier: “Andiamo a Strasburgo per vincere e salvarci”

Lorient-Metz | Pélissier: “Andiamo a Strasburgo per vincere e salvarci”. Sono le parole dell’allenatore del Lorient, Christophe Pélissier, dopo la vittoria interna per 2-1 allo Stade du Moustoir contro il Metz, decima forza della Ligue 1 2020-2021. Ecco di seguito le parole dello stesso Pélissier (fonte: L’Equipe):

“Sur la deuxième mi-temps notamment, il y a des choses à redire mais, à ce moment de la saison, ce sont les points qui comptent. On savait que ça n’allait pas être facile. Il a fallu s’arracher. Les garçons ont fait le taf ! Il fallait prendre les trois points pour garder notre destin en main. On l’a fait. En janvier, quand on comptait douze points, on aurait signé pour être barragiste. Là, le pire qui peut nous arriver, c’est d’être barragiste. Donc, on a tout à gagner en allant jouer ce dernier match (à Strasbourg). Nous avons pris 29 points sur les matchs retours… C’est exceptionnel cette deuxième partie de saison. Maintenant, il faut la valider”.

“Nel secondo tempo in particolare, ci sono cose da criticare ma, in questa fase della stagione, sono i punti che contano. Sapevamo che non sarebbe stato facile. Abbiamo dovuto fare tutto il possibile. I ragazzi hanno fatto il loro lavoro! Dovevamo prendere i tre punti per mantenere il nostro destino nelle nostre mani. L’abbiamo fatto. A gennaio, quando avevamo dodici punti, avremmo firmato per i play-out. La cosa peggiore che ci può succedere ora è essere nei play-out. Quindi abbiamo tutto da guadagnare andando a giocare quest’ultima partita (a Strasburgo). Abbiamo conquistato 29 punti nel girone di ritorno… È eccezionale questa seconda metà della stagione. Ora dobbiamo convalidarlo”.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: