Sampdoria, in bilico il riscatto di Keita dal Monaco? Le ultime

La Sampdoria, in attesa di capire chi prenderà il posto di Claudio Ranieri in panchina, comincia a lavorare sulla squadra della prossima stagione, con particolare attenzione a rinnovi e riscatti. Su quest’ultimo fronte – secondo quanto riferito da Maurizio Michieli di Primo Canale – c’è un caso che tiene banco, ovvero quella del riscatto di Keita Balde, arrivato in prestito con diritto di riscatto dal Monaco. La Sampdoria infatti – scrive Michieli – sta pensando di risolvere il prestito del giocatore non solo per il deludente impatto in questa stagione (7 gol in 25 presenze) ma anche per gli elevati costi dell’operazione tra il costo del riscatto (10 milioni) e l’ingaggio (2,5 milioni a stagione), fuori portata per le casse doriane.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: