Ribery: “Mi sarebbe piaciuto restare alla Fiorentina ma il destino non si controlla”

Franck Ribery, dopo l’annuncio ufficiale di addio da parte della Fiorentina, ha voluto congedarsi dal popolo viola con un toccante messaggio sul suo profilo ufficiale Instagram. Ecco le sue parole:

Cari tifosi della Fiorentina, dire addio è sempre difficile. Perché mi sarebbe piaciuto poter restare al vostro fianco l’anno prossimo e indossare la maglia viola, ma purtroppo non controlliamo il nostro destino. La cosa buona è che d’ora in poi potremo ricordare i grandi momenti che abbiamo passato insieme. Colgo l’occasione per ringraziarvi per i due anni meravigliosi che abbiamo trascorso insieme. Ricordo ancora il mio arrivo in aeroporto e la mia presentazione allo stadio Artemio Franchi. Dopo solo pochi giorni ho capito di essere nel posto giusto e vi ho portato subito nel cuore. Io e la mia famiglia abbiamo passato dei bei momenti con voi e in campo ho sempre dato il 100% per voi e per il club. Grazie per il vostro fantastico supporto, mi mancherete molto e mi mancherà molto Firenze. Vi auguro tutto il meglio per il futuro, salute, felicità e successo. 🙏🏼

Quindi GRAZIE di TUTTO e alla prossima!

Il vostro Franck

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: