Cragno: “Cagliari è casa mia. Oramai mi sento sardo d’adozione”

Il portiere del Cagliari, Alessio Cragno, ha parlato ai microfoni de La Nuova Sardegna a margine del ritorno dei rossoblu dal ritiro di Peio. Ecco alcune sue dichiarazioni riprese da TuttoCagliari.net:

“Papà per la seconda volta? Se ci penso ormai mi sento abbastanza sardo. Ho un legame forte con questa terra. Mia moglie è di Cagliari, mia figlia Benedetta è nata a Cagliari e l’altra bambina che aspettiamo nascerà in Sardegna. A questo punto credo di potermi permettere di dire che mi sento un sardo di adozione”.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: