Rrahmani: “Napoli-Verona? Sono stati giorni duri. Su Spalletti e l’Europa League…”

Il difensore centrale del Napoli, Amir Rrahmani, ha parlato a Radio Kiss Kiss durante la trasmissione ‘Radio Goal’. Ecco le sue dichiarazioni riprese da CalcioNapoli24.it:

“Napoli-Verona? Il Napoli è una professione che non ti deve far pensare al passato. Oggi giochi e domani pensi ad altro. Era un momento difficile per tutti, siamo tornati da un momento molto brutto, eravamo riusciti a giocarci l’accesso alla Champions ma non ci siamo riusciti. Nei primi sei mesi non siamo andati bene e abbiamo fatto un miracolo nella seconda parte di stagione. Europa League? È un obiettivo come tutti gli altri che giochiamo: scudetto e Coppa Italia. Non sappiamo mai cosa ci porterà il futuro. Dimaro-Folgarida? Dieci giorni di buon lavoro, duro ma è normale, l’inizio è sempre così. Spalletti? Sappiamo già cosa vuole e cosa chiede alla difesa. Lavoriamo per crescere da questo punto di vista. Promessa? Nulla, ma voglio dire che abbiamo fatto tutto il possibile e faremo tutto per il futuro: questa è la nostra vita, passione e professione. Forza Napoli!”

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: