Inter, Overmars su Onana: “È un affare per molti, ne approfitterei anche io”

Il direttore sportivo dell’Ajax, Marc Overmars, ha parlato nella giornata odierna a Voetbal International soffermandosi sulla questione relativa al futuro di André Onana, che piace molto a Inter (in ottica 2022) e Lione (nell’immediato).

“Molti club ora vogliono approfittare della situazione. Il suo valore è basso e vogliono approfittarne. Capisco e potrei fare lo stesso nell’altra direzione. Per alcuni club è anche un’opportunità per firmare questo portiere. Perché con un contratto più lungo e senza la sua sospensione, varrebbe 30 milioni di euro. Se fosse stato per me, avrei agito rapidamente. Puoi aspettare sei mesi. Aspetti, poi puoi ingaggiarlo gratis. Ma poi ci saranno anche club molto diversi in arrivo e si avrà molta più concorrenza. Nel caso complesso di Onana, è abbastanza difficile determinare il giusto valore. Il suo contratto scade l’anno prossimo, ma bisogna anche fare i conti con la sua squalifica. E oltre a questo, c’è il suo desiderio di giocare nella prossima Coppa d’Africa (…) Penso che come atleta di alto livello, non puoi aspettare altri otto mesi prima di ricominciare a giocare. Capisco che voglia andarsene. È stato con l’Ajax per più di cinque anni. E in una situazione normale, André se ne sarebbe andato molto tempo fa. L’intero processo è una vergogna, ma si passa così tanto che non ci si fa più caso(…) Lo abbiamo sostenuto nel caso di doping e abbiamo anche detto che avremmo continuato a pagarlo. Poi ha detto di no alla nostra proposta di rinnovo. Ha il diritto di dire che non vuole rinnovare. Non riuscivamo a capirlo, ma non abbiamo mai messo un coltello alla gola di nessuno. Un giocatore firma e se non ha un contratto anni dopo, ha il diritto di andarsene. Ma in questo caso… Bisogna anche conoscere la cultura del club. Nonostante tutto, André è un ragazzo speciale. L’allenatore, Peter Bosz, lo conosce ovviamente. È uno dei cinque migliori portieri d’Europa. Se si eliminano tutti i portieri, arriva quinto o sesto. Posso capire che stiano cercando di ingaggiarlo perché non appena firmerà, il suo valore salirà alle stelle perché è un ottimo portiere di 25 anni (…) Non abbiamo avuto contatti per una settimana con l’OL. Un altro club si è fatto avanti prima, ma hanno già comprato un altro portiere. Anche l’Arsenal è stato accostato, ma non ho ricevuto nessuna proposta da parte loro.”

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: