Sirigu a Sky Sport: “Nessuno al Toro ha preso le mie difese”

Il portiere Salvatore Sirigu, neo campione d’Europa con l’Italia a Euro 2020 e attualmente svincolato dopo la rescissione del suo contratto al Torino, ha parlato a Sky Sport e ha attaccato senza mezzi termini la società granata, rea secondo lui di averlo lasciato eccessivamente solo e in pasto alle critiche. Ecco alcuni passaggi delle sue dichiarazioni riprese da Toro.it:

“Sono arrivate critiche importanti, a volte ci sono passato sopra e a volte sono state di stimolo. A volte però sono arrivate troppo pesanti e mi hanno dato fastidio, io non mi faccio vedere sui media e sui social, io incasso e sto zitto e ogni tanto sputo veleno. Mi ha dato fastidio che nessuno abbia preso le mie difese, per una volta lo meritavo almeno come persona. L’addio al Torino? Succede nel calcio, eravamo arrivati alla fine di un ciclo e basta. Rimpianti? Un po’ sì, non è semplice andar via da una squadra dove hai lasciato il cuore e da ragazzi a cui voglio bene. Ma uno deve guardare in faccia la realtà, vedere se sei apprezzato. È troppo facile dire che un giocatore voleva andare via, ma bisogna guardare cosa si è fatto per trattenere il giocatore non solo nel mese di giugno, ma anche prima. Io sono una persona che ha valori, quando vengono a mancare mi dà fastidio. “

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: