Venezia, Vacca: “Raggiungere la salvezza sarebbe come vincere un altro campionato. Su mister Zanetti…”

Il centrocampista del Venezia, Antonio Junior Vacca, ha parlato stamani dalle colonne del quotidiano Il Gazzettino. Ecco alcune sue dichiarazioni riprese da Trivenetogoal.it:

“Il segreto della promozione in A? Conta molto iI gruppo se riesci a raggiungere obiettivi del genere, specie se hai una squadra a inizio anno non costruita per vincere, ma per fare campionato tranquillo.  È stata una bella mazzata, bella dura. Ma adesso sto bene. La mia promozione in A più bella? Sicuramente, primo perchè non eravamo stati costruiti per vincere e secondo perché qui ci sono rimasto tutto l’anno, mentre negli altri due casi (Livorno e Parma) ero arrivato nel mercato di gennaio. La mia fortuna è stata quella di trovare Zanetti, che non solo mi ha dato una fiducia incredibile, ma mi ha saputo gestire molto bene anche fuori dal campo, consentendomi di rendere al meglio. Molto probabilmente se il Venezia avesse cambiato allenatore io ora non sarei qui. Obiettivo? Raggiungere la salvezza sarebbe come vincere un altro campionato”

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: