Maksimovic: “Mi alleno tutti i giorni. Napoli? Tornerei di corsa, lì mi sento a casa”

Il difensore Nikola Maksimovic, attualmente svincolato dopo l’esperienza al Napoli, ha rilasciato un’intervista esclusiva a Napoli Magazine. Ecco le sue dichiarazioni:

“Attualmente sono svincolato e mi sto allenando tutti i giorni per farmi trovare pronto. Fisicamente sto bene. Il Napoli? Tornerei di corsa, lì mi sento a casa mia. La città ha accolto me e la mia famiglia alla grande, abbiamo stretto amicizie che resteranno salde per la vita. I miei figli sono napoletani acquisiti e si trovano bene nelle scuole che frequentano. Problema di stipendio? Da parte mia, se il Napoli vuole, sono pronto a mettermi a disposizione per trovare un accordo e proseguire insieme. Al Napoli manca un difensore centrale? Io ci sono. Stimo Spalletti e mi farebbe piacere lavorare con lui, è un allenatore esperto che cura molto i dettagli. Ho seguito le prime amichevoli del Napoli, vedo un gruppo molto unito. Sarà una stagione ricca di partite e ci sarà spazio per tutti. L’obiettivo resta quello di ottenere il massimo da ogni competizione. Tifosi delusi? Spetterà alla squadra riconquistarli con i risultati. Osimhen? Ha grande voglia di dimostrare il suo talento, ma anche gli altri attaccanti, come pure i portieri, i difensori e i centrocampisti ci tengono a far bene. Stanno tornando piano piano a disposizione anche Lozano, Mertens e Ghoulam, che sono campioni. Insigne? È il capitano, ha vinto l’Europeo e gli faccio i complimenti, come pure Di Lorenzo e Meret. Sono convinto che daranno il loro contributo. Altre offerte? Ci sono state 4 offerte, 2 dalla Francia, una dalla Turchia e una dal Qatar, ma io non mi vedo lontano dall’Italia e il Napoli ha la priorità”.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: