Norwich-Liverpool | Klopp: “Con questa vittoria abbiamo dimostrato di essere pronti”

Il manager del Liverpool, Jurgen Klopp, ha parlato ai microfoni della BBC dopo la vittoria esterna per 3-0 a Carrow Road contro il neopromosso Norwich nella 1^ giornata della Premier League 2021-2022. Ecco le sue dichiarazioni:

“We had two games against Athletic Bilbao and Osasuna, and they were really good games. It was a good sign that we’re ready to go, but when you start the league it’s different. We had to find our way in the game and scored three really nice goals because we forced them. It’s a good start. The boys are fit but you have to get used to the feeling again, that it’s really exhausting but you can [still] go. You have to get over that point in the game, and we did, and hopefully next week we’ll be fresher for longer. It’s great to see the fans back and I hope that Norwich celebrated as well because they had an exceptional season. Their pre-season has not been easy [due to Covid-19 protocols], and facing us is not too easy, but we were really professional. We were not here to show the most exciting football, just to get the basis for the new season, and we did. Football is back.”

“Abbiamo giocato due partite contro l’Athletic Bilbao e l’Osasuna, e sono state davvero buone. Era un buon segno che siamo pronti a partire, ma quando si inizia il campionato è diverso. Abbiamo dovuto trovare la nostra strada nella partita e abbiamo segnato tre gol molto belli perché li abbiamo voluti con forza. È un buon inizio. I ragazzi sono in forma, ma bisogna abituarsi di nuovo alla sensazione, che è davvero faticoso ma si può [ancora] andare. Devi superare quel punto nella partita, e l’abbiamo fatto, e speriamo che la prossima settimana saremo più freschi per più tempo. È bello rivedere i tifosi e spero che anche il Norwich abbia festeggiato perché hanno avuto una stagione eccezionale. La loro pre-season non è stata facile [a causa dei protocolli Covid-19], e affrontarci non è troppo facile, ma siamo stati davvero professionali. Non eravamo qui per mostrare il calcio più emozionante, solo per ottenere le basi per la nuova stagione, e ci siamo riusciti. Il calcio è tornato”.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: