Brest-Rennes | Der Zakarian: “Pareggio giusto. Mi è piaciuta la prestazione della squadra”

L’allenatore del Brest, Michel Der Zakarian, ha parlato ai canali ufficiali del club dopo il pareggio interno per 1-1 allo Stade Francis-Le Blé nel derby contro il Rennes nella 2^ giornata della Ligue 1 2021-2022. Ecco le sue parole:

“Je pense que le match nul est logique. On a laissé des munitions en seconde période, mais on a réussi à égaliser. Sur le match, on a bien manœuvré sur les contre-attaques. Je suis très content de ce que l’équipe a fourni. Le public nous a aidé, jusqu’à la fin du match. Ils ont continué à chanter pour qu’on aille chercher dans nos tripes ce but égalisateur. On a été vaillants, on n’a rien lâché. Mais je pense qu’on peut faire plus encore. On aurait pu gagner à Lyon ou ce soir, on ne doit pas jouer les « petits bras » et être plus chirurgical devant le but. À nous d’être adroits au bon moment.”

“Penso che il pareggio sia logico. Abbiamo lasciato alcune munizioni nel secondo tempo, ma siamo riusciti a pareggiare. Nella partita, abbiamo fatto bene in contropiede. Sono molto contento della prestazione della squadra. Il pubblico ci ha aiutato fino alla fine della partita. Hanno continuato a cantare in modo che noi potessimo trovare il pareggio nelle nostre vene. Siamo stati valorosi, non ci siamo arresi. Ma penso che possiamo fare di più. Avremmo potuto vincere a Lione o stasera, non dobbiamo avere il “braccino corto” ed essere più cinici davanti alla porta. Sta a noi essere abili al momento giusto.”

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: