Tottenham-Man City | Guardiola: “Abbiamo creato tanto ma è mancato il giusto cinismo”

Il manager del Manchester City, Pep Guardiola, ha parlato ai microfoni di Sky Sports dopo la sconfitta esterna per 1-0 contro il Tottenham nella 1^ giornata della Premier League 2021-2022. Ecco le sue dichiarazioni:

“We started really well. We had problems in some transitions and we weren’t good enough. We conceded due to loose balls. In general, the intention to create chances we did much more but unfortunately we were not good enough to finish them and we lose the game. We lose the ball, they went in behind. Lucas Moura had the quality to drive with the ball. It happened because we could not make the simple things better. We lose the ball on the inside and they drive on the outside when it was clear we had to defend deep. Apart from that in general it was really good. Sometimes we lose the second balls but in general it was good. Two days ago was the first day we were together so I know players need time to come back mentally. One more week, it’s still the beginning of the season so we need to start to win games. There are 37 more games. It is a long season ahead. We try to correct some things then after that we are going to come back with our best.”

“Abbiamo iniziato molto bene. Abbiamo avuto problemi in alcune transizioni e non siamo stati abbastanza bravi. Abbiamo concesso a causa di palle perse. In generale, l’intenzione di creare occasioni l’abbiamo fatta molto di più ma purtroppo non siamo stati abbastanza bravi a finirle e abbiamo perso la partita. Abbiamo perso la palla, sono andati dietro. Lucas Moura aveva la qualità di guidare con la palla. È successo perché non abbiamo potuto fare meglio le cose semplici. Perdiamo la palla all’interno e loro conducono (palla) all’esterno quando era chiaro che dovevamo difendere alti. A parte questo in generale è stato molto buono. A volte perdiamo le seconde palle ma in generale è andata bene. Due giorni fa era il primo giorno che eravamo insieme quindi so che i giocatori hanno bisogno di tempo per tornare mentalmente. Ancora una settimana, è ancora l’inizio della stagione e dobbiamo iniziare a vincere le partite. Ci sono altre 37 partite. Abbiamo una lunga stagione davanti. Cerchiamo di correggere alcune cose e poi dopo torneremo al nostro meglio”.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: